Un mese di “Boh”

Siamo alla resa dei ‘conticini’ diciamo. Da ieri il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha dato il via per le consultazioni, alla ricerca della creazione di un nuovo Governo. Oggi è passato un mese da quel fatidico post voto che aveva restituito il Paese in una ingovernabilità mai vista. Non si capisce chi ha vinto, o … Continua a leggere Un mese di “Boh”

Il quadro storto

Ingovernabilità. E tanto è inutile che ci giriamo tanto intorno, lo sapevamo. Venerdì scorso vi scrivevo che non sapevo cosa mi sarei aspettato da lunedì 5 marzo e a parte la notte insonne, quella l'avevo predetta, il resto erano solo chiacchiere da bar. Il risultato delle urne ha detto solo una cosa. Chi ha perso. … Continua a leggere Il quadro storto

I tanti, troppi dubbi del 5 marzo

Ci siamo, a due giorni da quella data che è veicolata così tanto da avere oramai un significato proprio. Fortuna che l'8 marzo incombe,  una bella mimosa e scacciamo via tutti i malumori. Di tutti. Perchè cosa succederà domenica notte o lunedì che dir si voglia? Juncker presidente della Commissione Europea ha dichiarato, poi facendo dietrofront, … Continua a leggere I tanti, troppi dubbi del 5 marzo

Ma che cos’è la destra, cos’è la sinistra

Valzer, turbillon, giri di parole, chiacchiere, regali di natale,saluti, promesse.  È iniziato praticamente il conto alla rovescia, che gli addetti ai lavori o per meglio dire gli accalappia poltrone aspettavano già dal 2013, non ci furono vincitori o forse sì e un solo vinto. Anni di instabilità, di domande ironiche a un collega di partito, … Continua a leggere Ma che cos’è la destra, cos’è la sinistra